La vetrina dei materiali

I materiali innovativi a portata di click

Uno sguardo sull’innovazione dagli archivi MaTech

All’interno di questa sezione troverete una rassegna di referenze sui materiali innovativi: una proposta esemplificativa delle migliori soluzioni tecnologiche selezionate dai tecnici Galileo all’interno del database MaTech. Potrete consultare gli estratti delle schede di alcuni materiali significativi, suddivisi secondo le principali famiglie in cui è articolato l’archivio MaTech. Galileo vi propone in questa sezione una finestra aperta sul mondo dell’innovazione, per far crescere e condividere la cultura dei materiali innovativi.

Scarica File:




Impiallacciato ad effetto cemento

Famiglia:

Trattamenti Superficiali

Proprietà Tecniche:

Antiscivolo, Resist. agli UV, Resist. all'abrasione, Resist. al graffio, Isolante elettrico, Resist. alla corrosione

Impiallacciato ad effetto cemento

Impiallacciatura con effetto cemento per il rivestimento di mobili o pareti. Su una base in tessuto non tessuto in fibra di vetro, più di dieci disegni (spessore 1 mm) riproducono fedelmente le tecniche di lavorazione manuale del cemento copiando cavità, spatolature, graffi e segni delle casseformi e formando rilievi variegati. I colori variano dalle tonalità fredde a quelle più calde del grigio, per arrivare all’antracite; non mancano però altri effetti cromatici che rimandano a immagini di superfici in metallo corroso. Questa impiallacciatura, di partenza flessibile, può essere applicata su qualsiasi supporto e, a seconda delle caratteristiche di quest’ultimo, può essere lavorata con sega o fresa. Viene per lo più fornita su pannello da 18 mm in MDF, con rivestimento melamminico su entrambe le superfici, in dimensioni 1300x2800 mm oppure in fogli arrotolabili in dimensioni 1320x2850 mm. Questo prodotto offre buona resistenza ai raggi UV, all’abrasione e ai graffi, non contiene solventi, non cambia colore nel tempo ed è resistente alle sollecitazioni meccaniche e termiche. Per il suo incollaggio si utilizzano colle a spruzzo o di tipo hot melt, a seconda dell’assorbimento del materiale di supporto. La classe di resistenza al fuoco dell’impiallaccio è B1, anche se può cambiare a seconda del pannello di supporto. Trova applicazione nel settore dell’arredamento e del design, come rivestimento di pareti, divisori, mobili, ripiani, scale, in alternativa all’impiallacciatura in legno pregiato o alle superfici laccate. (TS4107)

Ti interessa questo materiale o tecnologia? ... Contatta il Team MaTech

Torna alla pagina precedente

Polimeri Metalli e Leghe Fibre e Tessuti Compositi Ceramica e Vetro Pigmenti/Additivi Trattamenti Superficiali Schiume Adesivi Fluidi Tecnici Naturali Tecnologie